:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+

Blog

Cerca

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Blog

L’integrazione “leggera” tra italiani e stranieri. Grazie agli abiti della Snia

02 marzo 2015 Una sfilata di moda particolare, con i vecchi campioni della gloriosa fabbrica milanese indossati da ragazze locali e immigrate residenti nel Villaggio Snia in Brianza: un modo efficace per attivare il dialogo interculturale senza pagare il dazio delle premesse ideali

Abbracci taroccati? No all'analfabetismo emotivo nelle comunità cristiane

27 febbraio 2015 “Un abbraccio”. Al termine di post o di mail spesso si trova questo saluto, poco meno di un intercalare. Le parole rischiano di perdere di significato. Ma nel gesto, se autentico, possono sciogliersi rancori, pregiudizi, antipatie. Rendendo concreto l’abbraccio di Dio nei confronti delle sue creature

Una sera a teatro "Di Martedì". Cronaca di due minuti in un talk show

25 febbraio 2015 “Bravo per aver detto cose giuste”, mi dice una signora dopo la mia comparsa alla trasmissione condotta da Giovanni Floris. “Hai parlato poco e non hai partecipato al bla bla dei soliti...”. Ma vale la pena impiegare fatica e tempo per simili occasioni?

Niente rivoluzione, niente Primavera (araba). La storia spiegata dall’imam

24 febbraio 2015 Non esistono più le mezze stagioni, si sa. Ma da un po’ di tempo sembra che anche le stagioni nella loro interezza stiano sul punto di tirare le cuoia. Si pensi alla "Primavera", in particolare quella araba: a spiegarne il fallimento è un imam saudita

Disabili: quel party “fuori servizio” che fa felici i genitori

18 febbraio 2015 È raro che un operatore sociale esponga sulla sua bacheca di sughero un’emozione positiva. Come la gioia di una mamma, contenta dopo tanti anni di stare con suo figlio “senza doverlo soltanto contenere”

I ragazzi del ’99: la sfida di avere 16 anni in una scuola dove il futuro è tabù

17 febbraio 2015 Nonostante le “molestie burocratiche” e le retoriche del digitale che crollano miseramente, gli adolescenti nutrono ancora affetto per la scuola. E hanno voglia di lasciare il segno, se solo ci fosse spazio per loro…

Contagiati dalla connessione perpetua, il "prossimo" è sempre più virtuale

15 febbraio 2015 Sacerdoti, religiosi, cristiani laici, associazioni e movimenti sembrano vittime crescenti della comunicazione ossessivo-compulsiva dettata dal web. Ma non si possono annegare nella nebbia indistinta coloro che dobbiamo riconoscere e chiamare per nome

Né eroi né santini, solo malati. Che la chiesa deve sdoganare senza pietismo

10 febbraio 2015 L’11 febbraio Giornata mondiale. Spesso coloro che vivono la malattia nella fede si nascondono, o vengono celati perché la sofferenza non è bella da guardare. Si dovrebbe invece dar loro voce durante le omelie, i convegni, gli incontri con i sacerdoti…

Trezzano: “Le mafie ci denigrano solo per capire se siamo disponibili”

06 febbraio 2015 Il comune del milanese è nel mirino della Dda dal 2010; ben 100 beni confiscati nell’area. E la nuova giunta insediata da soli sei mesi ha già ricevuto due lettere denigratorie. Il sindaco: “Ci stanno tastando il polso. E non abbiamo ancora abbiamo grandi interessi…”

Il sogno di una Chiesa davvero aperta alla disabilità

31 gennaio 2015 Guardando Pietro e Mirko durante le messe viene da pensare a quanto sarebbe bello allargare le porte mentali nelle parrocchie, senza barriere architettoniche, con scivoli e volontari che accompagnino le persone cieche, con interpreti della lingua dei segni, omelie sintetiche…

Il formicaio ben organizzato che distribuisce cibo alla famiglie indigenti

28 gennaio 2015 Raccogliere, distribuire, separare il “fresco”, gestire furgoni e frigoriferi… I volontari che si occupano di portare alimenti ai poveri raccontano il loro lavoro con passione. E depositano interrogativi accanto al nostro stile di vita

Come raccontare una città che divide il tempo tra prima e dopo il terremoto

26 gennaio 2015 A L’Aquila gli allievi della scuola di reportage audiovisivo del Centro sperimentale di cinema hanno raccolto in una installazione immagini e voci degli abitanti che ricordano il sisma del 2009. Sollevando interrogativi profondi sulla memoria e l’ascolto

Niente lutto per Karim, morto davanti alla chiesa per "cause naturali"

23 gennaio 2015 Un giovane tunisino è l’ultima vittima degli stenti e del freddo a Roma. Ma è solo uno “sfigato”, che non toglie certo il sonno a chi va a messa o la celebra, e di cui nessuna comunità parrocchiale fa a gara per celebrare le esequie

Satira senza limiti: le conseguenze che ci fa comodo non vedere

19 gennaio 2015 Il terrorismo è solo quello che ci minaccia da vicino, in Europa o negli States. Quello che si consuma altrove è di serie B o C o Z. Dopo i disordini in Niger qualcuno capirà che rivendicare sempre e comunque la propria libertà, forse, non è la strategia vincente?

L’anima "sociale" del rugby: gestire l’irregolarità e guardare chi sta indietro

02 gennaio 2015 In tempi di crisi, anche della solidarietà, quello della palla ovale dovrebbe essere dichiarato sport nazionale in molti paesi della vecchia Europa. Perché coniuga solidarietà, cooperazione, spirito di gruppo, senso del dovere

Da Alfredino a Loris, quei bambini-vittima che piacciono tanto ai mass media

30 dicembre 2014 È evidente l’uso allarmistico dell’infanzia nell’informazione, per vendere copie o raccogliere fondi. Mai nessuno che prenda sul serio le cattive notizie per intervenire o discutere del problema fuori dalla cronaca. Ma pensare ai bambini come vittime non serve a nulla…

Il buonismo natalizio ha stufato: è ora che le parrocchie aprano le porte

21 dicembre 2014 Le collette e le raccolte di alimenti non bastano più: i servizi per i poveri non possono essere gestiti burocraticamente, serve un salto di qualità. Gesù non disse “Avevo fame e mi avete portato un pacco natalizio”, ma “Mi avete dato da mangiare”

Gli utili schiaffi di don Milani contro il torpore del lavoro sociale

15 dicembre 2014 Il nuovo libro di Piergiorgio Reggio sul prete di Barbiana aiuta chi opera nel disagio e nell’educazione a non farsi travolgere dal piccolo cabotaggio: i nostri servizi vogliono davvero ridurre le disuguaglianze o riproducono conformismi?

Contro il consumismo e la retorica natalizia, ecco i reali presepi viventi

07 dicembre 2014 Alla ricerca di quelle persone sacre che vivono sulla loro pelle il mistero di essere rifiutati, periferici; di quei Giuseppe, Marie e Gesù che non trovano posto in questa vorticosa, opulenta e smarrita vetrina delle apparenze. Cominciamo da Perugia

Quei bulgari vestiti da clown che ci rubano i bambini...

04 dicembre 2014 Una leggenda metropolitana ha circolato per giorni nel milanese nonostante la sua assurdità: “un furgone bianco di stranieri travestiti da preti o da pagliacci rapisce i ragazzi delle medie”. Ah, se il sociale sapesse comunicare così!

173 Contenuti - Pagina 5 di 9