:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+

Annunci

Cerca
Cerca in tutto il sito in Annunci

Università nella natura con il “Master Tutela, diritti e protezione dei minori”

25 maggio 2018

Dal 27 giugno al 2 luglio 2018 la scuola si sposta in mezzo alla natura. Tra le colline del Monte Feltro l'Università di Ferrara propone una formazione indirizzata alle professioni di cura che coniuga outdoor education, narrazione e letteratura per l'infanzia, metodologie ludiche per affrontare il tema degli stereotipi. Per 4 giorni professionisti quali educatori, psicologi, formatori, insegnanti e tutti coloro che lavorano nel settore della cura dell’altro potranno immergersi in un trekking tra le colline del MonteFeltro. Durante il cammino si confronteranno e scontreranno coi propri pregiudizi e stereotipi attraverso la vita comunitaria, sperimenteranno attività di formazione, narrazione e auto narrazione legate alla letteratura per l’infanzia, metodologie ludiche. La formazione proposta è il residenziale del “Master Tutela, diritti e protezione dei minori”  oramai giunto alla nona edizione. L’equipe del residenziale è composta da formatori di lunga esperienza e diretta dalla professoressa Paola Bastianoni. 
Segreteria organizzativa: mastertutelaminori@unife.it , telefono 3493169397.

 

 

Contro la violenza e per l'autostima: al via un corso a Ravenna

05 aprile 2018

Prevenire il maltrattamento psicologico e sostenere l'autostima delle donne. Nasce così "Dinamiche di potere tra i generi", il corso gratuito che parte il 9 aprile a Piangipane, a Ravenna. L'incontro vuol fornire alle donne gli strumenti più opportuni perché possa maturare in loro la consapevolezza di alcune dinamiche che sono alla base delle relazioni familiari. L'appuntamento e' alle 20.45 nella sede comunale decentrata in piazza XXII giugno 1944. Gli incontri, in tutto sei, saranno tenuti dalle psicoterapeute Giancarla Tisselli e Marialuisa Amoroso. Quelli successivi al primo si svolgeranno, nello stesso luogo e alla stessa ora, il 16, il 23, il 30 aprile e il 7 maggio. Per informazioni e iscrizioni: biblio.piangipane@classense.ra.it, 347/9224777. L'iniziativa fa parte di un progetto più ampio, con corsi rivolti non solo alle donne, dal titolo "Io mi sento", organizzati dall'associazione di promozione sociale e culturale Psicologia Urbana e Creativa, dall'assessorato alle Politiche e cultura di genere del Comune attraverso i piani di zona e dall'associazione Un mosaico di idee. L'obiettivo è diffondere una cultura di non violenza aumentando la consapevolezza dei propri sentimenti nelle relazioni con gli altri, acquisendo strumenti per riconoscere e prevenire situazioni di prevaricazione di un genere sull'altro, di maltrattamento psicologico nelle relazioni intime, di coppia, sul lavoro e fra genitori e figli.

Migranti, torna la scuola internazionale di Africa e Mediterraneo

23 marzo 2018

Dopo due edizioni di successo con più di 300 application da più di 40 paesi di tutto il mondo, la nuova edizione 2018 della International Summer School on Migration and Asylum di Africa e Mediterraneo (9-14 luglio 2018 – Bologna) si concentrerà sull’integrazione lavorativa di migranti, richiedenti asilo e rifugiati in UE. Dopo anni di discussioni sul tema degli sbarchi e dell’organizzazione dell’accoglienza, il tema dell’integrazione professionale dei migranti, richiedenti asilo e rifugiati in Europa sta cominciando ad avere un ruolo importante nel dibattito pubblico, riconoscendo la partecipazione dei migranti all’interno del mondo lavorativo come una tappa fondamentale per un’integrazione di successo nella società ospitante. Le candidature sono aperte fino al 15 giugno 2018.  

“Io sono volontario. E tu?”, al via corso di formazione

14 marzo 2018

Aperte le iscrizioni al corso di formazione , rivolto a tutti coloro che desiderano inserirsi nel mondo del volontariato sia in Italia, nello specifico nella Regione Marche, che all’estero.
Il corso, promosso dal Coordinamento delle organizzazioni marchigiane di cooperazione e solidarietà internazionale - Marche solidali, si terrà a Fano, nei giorni 20 – 26 e 29 Marzo 2018 in orario 18,00 - 20,00 presso la Sala della Pace in Via Rinalducci. Gli incontri vedranno l’intervento di esperti della cooperazione internazionale e di testimoni di esperienze concrete di volontariato in Africa. Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione a chi frequenterà almeno 3/4 del monte ora complessivo.
Il termine per le iscrizioni è domenica 18 marzo.
Per maggiori informazioni ed iscrizioni contattare: L’Africa chiama onlus – info@lafricachiama.org,  tel e Fax 0721.865159.
 

"Difendere i bambini e gli adolescenti": corso universitario Unicef di educazione ai diritti

23 febbraio 2018

Il Comitato di Roma per l’Unicef - in collaborazione con la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” - organizza il XXVIII Corso universitario multidisciplinare di educazione ai diritti (Cumed) dal titolo "Difendere i bambini e gli adolescenti: il raggiungimento degli obiettivi per lo sviluppo sostenibile nel mondo globale". Articolato in 12 lezioni, più un laboratorio di progettazione finale, il corso vuole "approfondire le tematiche relative alla tutela dei diritti dell'infanzia e agli obiettivi di sviluppo sostenibile (Agenda EU 2030)". E' rivolto a studenti universitari e neolaureati di ogni facoltà, educatori, mediatori culturali, professionisti del terzo settore, genitori, persone interessate agli argomenti proposti, studenti degli ultimi anni delle scuole secondarie di secondo grado. Costo totale 20 euro (contributo spese), posti limitati. Sarà possibile iscriversi personalmente o tramite delega, entro e non oltre il 4 aprile 2018, sia presso la sede del Comitato di Roma per l'Unicef (via Palestro, 68) o direttamente in Facoltà di Lettere e Filosofia Università “La Sapienza” (il 5, 6 marzo dalle 11 alle 14 e il 7 marzo dalle 15 alle 17). Per informazioni: comitato.roma@unicef.it. Pagina Fb: Unicef Roma. È possibile anche pre-iscriversi online.

 

Volontariato: scadono le iscrizioni per il corso di formazione Caritas Roma

13 febbraio 2018

Fino a venerdì 16 febbraio è possibile iscriversi al Corso base di formazione al volontariato promosso dalla Caritas di Roma. Il corso, dieci incontri strutturati in moduli base e in approfondimenti, inizierà il 19 febbraio per concludersi il 13 aprile. La formazione è indirizzata non solo a quanti desiderano impegnarsi nei centri Caritas, ma anche a coloro interessati ad approfondire le tematiche e gli aspetti del volontariato. Gli incontri, che comprendono sia aspetti teorici - teologia e pastorale della carità, dinamiche di lavoro di rete, conoscenza dei servizi sociali - che esperienze di tirocinio, saranno tenuti da operatori Caritas insieme ad esperti del mondo del volontariato e dei servizi sociali pubblici e privati, e si svolgeranno in orari diversi e sedi dislocate in tutta la citta' per favorire il piu' possibile la partecipazione. Chi lo desidera, al termine del corso, potrà operare come volontario nei 50 centri della Caritas a livello diocesano in attivita' a favore dei senza dimora, dell'integrazione dei cittadini immigrati, nella promozione della solidarietà al fianco dei giovani in difficoltà, delle famiglie, dei malati di Aids. Per iscrizioni - fino al 16 febbraio - rivolgersi all'Area Educazione al Volontariato della Caritas diocesana di Roma, telefono 06.88815150, dal lunedì al venerdì ore 9-16, e-mail: volontariato@caritasroma.it (il programma completo del corso e' disponibile nel sito www.caritasroma.it).

"L'italiano che ti serve": corsi gratuiti di lingua per stranieri

19 gennaio 2018

Prenderà il via sabato 20 gennaio 2018, alle ore 10 presso il Circolo Acli Don Luigi Sturzo, in via Visintini 36, a Guidonia Montecelio (Roma) l'iniziativa "L'italiano che ti serve", promossa dalle Acli di Roma e provincia. Si tratta di un corso di italiano per stranieri della durata di 16 ore che si svolgerà tutti i sabati dalle 10 alle 12 e che prevede la possibilità per i partecipanti di sostenere l'esame di livello A2 legalmente riconosciuto. Il corso sarà totalmente gratuito e verrà realizzato con il contributo del 5x1000 che i cittadini hanno donato alle Acli.

 

Attivisti per i diritti di cittadinanza

"Attivisti per i diritti di cittadinanza": formazione per giovani migranti

10 gennaio 2018

Nel quadro del progetto Fami (Fondo asilo migrazione integrazione) denominato Primm (Piano regionale integrazione migranti Marche), coordinato dalla regione Marche, il Cirta (Centro interdipartimentale per la ricerca transculturale applicata) dell'Università di Urbino Carlo Bo organizza una serie di eventi formativi rivolti ai giovani residenti nelle Marche, primariamente con background migratorio. Donne e uomini fra i 15 e i 35 anni residenti nelle Marche, prevalentemente “seconde generazioni”, “fgli delle immigrazioni”, “italiani senza cittadinanza”, “nuovi italiani”... La formazione intende "dare competenze sui diritti di cittadinanza e i dilemmi della società multiculturale. Attraverso la presentazione e la discussione di esperienze di attivismo, mobilitazione e rappresentanza per i diritti delle minoranze, vuole favorire la partecipazione dei giovani nell’associazionismo culturale, politico, sindacale…L’obiettivo è di formare soggetti capaci di interloquire con le istituzioni per rappresentare i nuovi bisogni e i punti di vista di chi ha poca voce nella nostra società". Gli eventi in programma sono seminari, gruppi di discussione e visite, si terranno fra fine febbraio e metà aprile 2018 (venerdì e sabato pomeriggio), in diverse città delle Marche. Per informazioni: 339-1768022 (WhatsApp), Pagina Fb Cirta Urbino, Pagina Fb No.Di. - No Discrimination Marche, E-mail: cirta@uniurb.it.

 

"Coltivare umanità": giornate di formazione per fare rete, educare e generare comunità

08 gennaio 2018

"Coltivare umanità. Educare generando comunità" è il titolo delle due giornate di formazione (23 e 24 febbraio 2018) realizzate dalle edizioni La Meridiana in collaborazione con il Centro di Orientamento “Don Bosco” di Andria e il Centro Freccia di Castellana Grotte. "Non un convegno ma una occasione per sperimentare, capire, come il talento e la professionalità di ognuno possono fare rete generando processi educativi e comunità capaci di risvegliare, riappropriarsi della propria capacità generativa di umanità. Che poi è quella che ognuno di noi cerca negli altri e chiede dagli altri." Trenta tra relatori, formatori e facilitatori, 16 gruppi di scontro/incontro, speech esperienziali, due momenti plenari. Le giornate di formazione che si svolgeranno presso la sede del Seminario regionale di Molfetta (BA), sito in viale Pio XI, 54, si rivolgono a docenti di ogni ordine e grado, educatori, operatori del sociale e assistenti sociali, psicologi e psicoterapeuti, che avranno modo di confrontarsi con esperti del settore educativo e del sociale, psicologi, insegnanti. Il costo di partecipazione è di 80 euro. Il corso è valido per la formazione docenti. Agli assistenti sociali dal CROAS Puglia verranno riconosciuti 12 crediti formativi.  #rivederlestelle

Gioco d'azzardo: un corso di formazione sulle ludopatie

13 dicembre 2017

La Regione Marche ha disposto misure finalizzate alla prevenzione e al trattamento del gioco d’azzardo patologico (GAP), della dipendenza da nuove tecnologie e social network e delle patologie correlate, con particolare riferimento alle fasce più deboli e maggiormente vulnerabili della popolazione. AI fine della conoscenza e della prevenzione dei rischi connessi al GAP, per favorire un approccio al gioco consapevole e responsabile, nonché per promuovere la conoscenza della normativa in materia, si prevedono corsi obbligatori per la formazione di esercenti e personale impiegato nelle sale da biliardo o da gioco, nonché negli altri esercizi commerciali o pubblici o circoli privati ed associazioni o nelle aree aperte al pubblico, autorizzati alla pratica del gioco o all'installazione di apparecchi da gioco. Cogito soc. coop. (ente formativo della Comunità di Capodarco di  Fermo, da decenni impegnata in interventi terapeutici ed educativi in merito alle dipendenze), in collaborazione con CE.S.CO.T. (ente di formazione della Confesercenti), organizza un corso della durata di 12 ore. Sarà gestito da docenti esperti del settore e  rilascerà Attestato di frequenza. Si acquisiranno competenze in merito alla disciplina nazionale e regionale relativa al gioco, all’ insorgenza e sviluppo del disturbo, ai diritti doveri dei gestori, ai comportamenti di prevenzione, contrasto e approccio al cliente. Per informazioni info@cogitocooperativa.it

 

Filantropia, volontariato, mani sovrapposte

Natale, il Cvm cerca volontari per mercatini solidali nelle Marche

10 novembre 2017

Il Cvm cerca volontari per organizzare i mercatini di Natale nelle Marche. Le domeniche mattina di novembre e dicembre 2017 porterà nelle piazze vino e marmellate per finanziare progetti idrici in Etiopia e migliorare la vita di oltre 25 mila persone nelle regioni di Amhara e Southern Regions. I volontari saranno impiegati nel confezionamento, coordinamento, trasporto, comunicazione online, promozione e vendita ai banchetti.
Il 15 novembre è previsto un incontro formativo per i candidati. Info

Le sfide dell'immigrazione: corso Unicef all'Università dell'Insubria

18 ottobre 2017

L’Università degli studi dell’Insubria, il Comitato provinciale per l'Unicef di Varese e il Comitato provinciale per l'Unicef di Como organizzano il terzo Corso universitario multidisciplinare di Educazione allo sviluppo (Corso Cumes) “Le sfide del fenomeno migratorio: chiusura o accoglienza?”. Il corso si articola in cinque incontri in programma a Como, dal 25 ottobre al 13 dicembre 2017 nell'Aula magna del Chiostro di S. Abbondio. L’inaugurazione dei lavori si terrà mercoledì 25 ottobre alle ore 16.30.  Gli argomenti trattati declinano il tema dei migranti inquadrandolo dal punto di vista politico, storico giuridico ed economico, approfondendo il profilo dei diritti dell’infanzia, e in particolare la situazione dei minori non accompagnati. La politica dell'accoglienza viene sviluppata in ambito educativo e sociale e attraverso la presentazione di un case study. Il corso ha un costo di 20 euro e accetta sino a 120 iscritti.  
 
master impresa sociale - logo

Impresa sociale, 8 borse di studio per il Master di Human foundation

10 ottobre 2017

In un contesto di mutamento dell’apparato legislativo che sta riorganizzando il terzo settore, Human foundation promuove con l’università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, l’Executive Master in Social Entrepreneurship. Il Master di primo livello, giunto alla quarta edizione, punta a dare gli strumenti più validi ed aggiornati al Candidato che intenda sviluppare la propria professionalità nel campo dell’imprenditoria sociale. Per l’edizione 2017, la fondazione mette a disposizione 2 contributi allo studio del valore di € 2.500 e € 2.000. Altri contributi sono messi a disposizione da UBI Banca, Coesia, BNL Gruppo BNP Paribas, femS3 . Per fare domanda occorre presentare la domanda di ammissione al Master on-line entro il 16 ottobre 2017. Per informazioni

 

Progettazione sociale: il corso del Centro orizzonte lavoro di Catania

02 ottobre 2017

Sono aperte le iscrizioni alla XIXª edizione del corso sulla progettazione sociale, organizzato dal Centro Orizzonte Lavoro di Catania, ente che eroga formazione dalla qualità certificata. Il percorso è "finalizzato all’acquisizione delle competenze necessarie per il reperimento dei bandi e alla stesura e gestione di progetti in ambito sociale, culturale e ambientale, anche in vista dei finanziamenti provenienti dalle fondazioni, dai ministeri e dalla regione". Rivolto ai responsabili delle organizzazioni del terzo settore (cooperative sociali, associazioni, enti di volontariato, istituti scolastici, parrocchie ed enti religiosi), ai loro collaboratori e a diplomati e laureati che operano o intendono operare nel sociale, il corso si svolgerà in Via Galatola 16, Catania, dal 18 al 20 ottobre. Le iscrizioni chiudono il 16 ottobre. E’ previsto il rilascio di un attestato di frequenza che certificherà le competenze acquisite. Per informazioni: centroorizzontelavoro@gmail.com - 095/320054.

Master esperto accoglienza migranti Firenze

Migranti, Università di Firenze: un master per diventare esperti dell’accoglienza

27 settembre 2017

"Un esperto dell’accoglienza ai migranti, dotato di competenze organizzative e gestionali per il funzionamento dei servizi e della conoscenza approfondita del fenomeno". E' il professionista che sarà formato dal Master di I livello in Management dei servizi di accoglienza per migranti, profughi e richiedenti protezione dell'Università di Firenze. Il corso permetterà agli allievi di "acquisire un profilo altamente specializzato grazie all'approfondimento degli elementi di scienza politica e sociologia, diritto, management, anche in una dimensione europea e comparata". I partecipanti saranno messi alla prova "nel disegno e nella gestione degli interventi di accoglienza, accompagnamento e integrazione dei migranti e svilupperanno la capacità di coordinamento con le istituzioni coinvolte e le comunità territoriali interessate dalle migrazioni". Tra i sostenitori dell'iniziativa: l'Associazione nazionale comuni italiani (Anci) - Toscana; la Confederazione nazionale delle Misericordie d'Italia, l'Ordine degli assistenti sociali (Oast) e Oxfam, coinvolti con i loro esperti nelle docenze del corso e con le strutture di accoglienza sul territorio che ospiteranno gli allievi durante i tirocini. La domanda di partecipazione al Master deve essere presentata entro il 2 ottobre. Le informazioni e moduli per l'ammissione alla selezione.

Addestramento all'aperto CITY ANGELS

Diventare volontari "City Angel": parte a Milano il corso di formazione

13 settembre 2017

Parte il 3 ottobre 2017 il nuovo corso di formazione per diventare volontari dei City Angels a Milano. Primo soccorso, Wilding (autodifesa istintiva, basata su psicologia e prevenzione) e tecniche di squadra (gli Angeli operano in squadre guidate da un caposquadra) saranno i temi principali. Il corso si svolge due sere la settimana (martedì e mercoledì dalle 20 alle 22.30), per quattro settimane, per un totale di 20 ore. Al termine del corso, un esame valuterà la preparazione dei candidati e chi lo supererà potrà diventare City Angel. Per informazioni si può telefonare allo 02/26809435 o scrivere a milano@cityangels.it. Il corso si svolge presso la sede dei City Angels, in via Taccioli 31, nel quartiere di Affori.

Giornalismo e comunicazione multimediale: il corso della Fondazione Basso

11 settembre 2017

La Fondazione Lelio e Lisli Basso onlus presenta la tredicesima edizione del suo corso di giornalismo e comunicazione multimediale dal titolo: "Giornalismo investigativo, tecniche multimediali e web-documentary". Il filo conduttore della formazione è l’apprendimento delle metodologie di realizzazione del web-documentary, un prodotto interattivo che racchiude diverse tecniche multimediali: audio, video, grafica e collegamenti ipertestuali. La tecnica del web-documentary sintetizza perfettamente le competenze che verranno acquisite durante le lezioni attraverso le diverse forme di narrazione e di architettura dell’informazione. Il corso prevede 400 ore di tecniche giornalistiche e multimediali, 50 ore di laboratorio, 50 ore di approfondimenti tematici su geopolitica e diritti umani e 300 ore di tirocinio formativo. Scadenza iscrizioni: 30 ottobre 2017. Bando - Programma didattico - Open Day e Form d’iscrizione

Imparare lavorando, in Puglia seminario di tre giorni sul "sistema duale"

11 settembre 2017

La sperimentazione del cosiddetto “Sistema duale”, avviata e finanziata nell’ultimo anno dal Ministero del Lavoro, è guardata con grande interesse da formatori e imprese. Su questa esperienza si concentra la 29° edizione del Seminario Europa, iniziativa itinerante ideata dal Ciofs-Fp (Centro italiano opere femminili salesiane – Formazione professionale) che quest’anno si terrà in Puglia. L'apertura dei lavori è prevista per il 13 e il 14 settembre a Bisceglie, presso il Nicotel Bisceglie: interverrà anche la Ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli. La giornata conclusiva si terrà 15 settembre a Bari negli spazi della Fiera del Levante, Stand Regione Puglia. Il Seminario Europa vuole essere un momento di confronto tra istituzioni, imprese ed enti di formazione.

Sostenibilità e sviluppo umano, seminario internazionale per i docenti

04 settembre 2017

Portare i temi della sostenibilità e dello sviluppo umano in classe, fra i ragazzi, nei programmi scolastici. È questo l’obiettivo della XI Seminario internazionale di educazione interculturale, in programma a Senigallia l’8 e il 9 settembre 2017, al Liceo Medi, rivolto ai docenti di ogni ordine e grado. L’incontro, organizzato dalla ong CVM – Comunità Volontari nel Mondo, affronta ha l’obiettivo di elaborare una didattica in grado di misurarsi coi temi della globalità, dal multiculturalismo all’ecologia. E di spiegare ai cittadini di domani i fenomeni nella loro interconnessione planetaria. Titolo dell’incontro è "Sostenibilità e sviluppo umano: nuovi curricoli per il cittadino mondiale del XXI secolo." Il termine di iscrizione per partecipare al Seminario è il 4 settembre. Vai all'evento

Formazione Istao sulla finanza etica, 10 posti gratuiti per i volontari marchigiani

01 settembre 2017

L'Istao di Ancona (Istituto Adriano Olivetti) mette a disposizione 10 posti gratuiti, destinati a volontari di associazioni marchigiane, per la frequenza al modulo formativo "Strumenti alternativi alla finanza tradizionale", in programma il 6 ottobre 2017, dalle ore 9 alle ore 17, presso la sede dell'Istao (Villa Favorita - Ancona), nell'ambito del corso di alta formazione manageriale "Tecnologie e management dell'innovazione". Docente di questo modulo sarà il presidente di Banca Etica, Ugo Biggeri, e i temi affrontati - dalla funzione del risparmio nella Costituzione italiana alla finanza d'impatto - hanno lo scopo di far comprendere come sia possibile coniugare giustizia sociale e finanza. Info

130 Contenuti - Pagina 1 di 7